SwiSCI-Host | SPF
SwiSCI-Host | SPS

Gruppi di interesse

Scambio e supporto interdisciplinare

I gruppi di interesse sono gruppi di esperti che assistono lo Steering Committee e il Centro studi con le loro competenze specialistiche. Attualmente esistono tre gruppi di interesse, suddivisi secondo criteri tematici.

I membri di ciascun gruppo di interesse provengono da settori diversi, affinché l’équipe possa beneficiare di un ampio ventaglio di prospettive ed esperienze. Oltre ai ricercatori, i gruppi di interesse sono composti da rappresentanti del personale infermieristico, medici, terapisti, assistenti sociali, consulenti di carriera e persino economisti. Le diverse qualifiche ed esperienze dei suoi membri rispecchiano l'approccio multidisciplinare di SwiSCI: occuparsi di tutti i settori della vita delle persone con lesione midollare.

Le diverse conoscenze pratiche dei suoi membri permettono uno scambio professionale olistico. L'obiettivo consiste nello sviluppare ulteriormente il programma di ricerca, promuovere progetti e valutare le possibilità di finanziamento. Su richiesta, i gruppi di interesse forniscono anche informazioni scientifiche, ad esempio sulla progettazione o sui metodi di studio, ma anche sull'attuazione pratica dei risultati degli studi.

Prospettiva biomedica

Il gruppo di interesse biomedico sostiene e coordina gli studi sulla salute fisica e la morbilità delle persone con una lesione del midollo spinale. Tale gruppo si concentra sulle malattie concomitanti della para e tetraplegia, che possono costituire un enorme peso per le persone colpite. Tra questi figurano ad esempio dolori, disturbi alla vescica e all'intestino, ferite da decubito e problemi alle spalle. Un altro punto focale di questo gruppo di interesse è l'aspettativa di vita. In quest’ambito, tra l'altro, si identificano i fattori che influenzano la mortalità, si determinano i gruppi a rischio e si discutono gli approcci di prevenzione.

Prospettiva della politica, dell’assistenza sanitaria e delle cure

Questo gruppo di interesse esamina gli studi di SwiSCI nell’ottica di un'assistenza sanitaria ottimale per le persone con lesioni del midollo spinale e i loro parenti. L'attenzione si concentra principalmente su questioni quali la facilità d’accesso, la qualità e i costi dei servizi sanitari e di assistenza, ma anche sugli effetti delle decisioni politiche e dei cambiamenti legislativi.

Prospettiva psicosociale

Questo gruppo di interesse si concentra su due aree della prospettiva psicosociale: l'integrazione nel mercato del lavoro e l'epidemiologia sociale. Nell’ambito dell’integrazione nel mercato del lavoro l’attenzione è rivolta a questioni pratiche quali l'occupabilità e l'occupazione sostenibile. Nel campo dell’epidemiologia sociale ci si concentra da un lato sulla fase di adattamento psicologico a seguito della sopravvenuta lesione spinale, dall’altro vengono esaminati i fattori sociali che influenzano la salute e il benessere. Questi includono, ad esempio, le relazioni sociali (partner, famiglia, ambiente), le attività produttive (lavori domestici, volontariato, lavoro retribuito) o i comportamenti che incidono sulla salute.

Stampa

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.