SwiSCI-Host | SPF
SwiSCI-Host | SPS

Guida

Come posso prevenire un’infezione delle vie urinarie?

Alcune misure preventive possono contribuire ad attenuare le infezioni urinarie, tra cui [1]:

  • Bere molto: Un consumo abbondante di liquidi garantisce il mantenimento ottimale di tutte le funzioni corporee, aiutando altresì a risciacquare regolarmente la vescica. L’acqua dovrebbe essere privilegiata rispetto ad altre bevande.
  • Svuotare la vescica: Qualora la vescica colma non venga svuotata per tempo possono occorrere danneggiamenti alla parete vescicale o un riflusso dell’urina nei reni, che a sua volta può causare danni consistenti a questi ultimi. Risulta pertanto fondamentale svuotare la vescica in maniera corretta e tempestiva, avvalendosi della tecnica più adatta alle esigenze individuali e rispettando sempre le precauzioni igieniche.
  • Non indossare indumenti troppo stretti e vestire capi puliti e asciutti: Un abbigliamento attillato e umido può favorire la comparsa di batteri indesiderati. Dopo ogni minzione o espulsione delle feci è importante pulirsi e asciugarsi debitamente.
  • Stimolare e mantenere una sana flora intestinale: Un’alimentazione varia, equilibrata e sana promuove la presenza di batteri intestinali buoni. Gli antibiotici, al contrario, distruggono tale flora: è pertanto importante limitare al massimo l’assunzione di antibiotici, e ove inevitabile, assumerli in modo mirato e a seguito di un antibiogramma.
  • Bere succo di mirtilli rossi: Il succo di mirtilli rossi favorisce un ambiente acido nella vescica che risulta inospitale per i batteri. Inoltre alcune sostanze contenute nel succo possono aderire ai batteri intestinali impedendoli di attaccarsi alla parete vescicale.
  • Assumere D-mannosio: Il D-mannosio è un tipo di saccaride che si trova ad esempio nella frutta e che può aiutare a impedire la formazione di batteri nella vescica.
  • Rafforzare il sistema immunitario: Mangiare sano, non fumare, muoversi regolarmente, diminuire lo stress, interrompere o diminuire il consumo di alcool e caffè, assumere ove necessario integratori alimentari (la vitamina C favorisce l’acidificazione dell’urina, che diventa così inospitale per i batteri)

Riferimento
[1] Piattaforma informativa “Der Querschnitt”: https://www.der-querschnitt.de/archive/27894 

Stampa

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok